Storia – Chi siamo

Medicus Mundi Italia ONLUS è una Organizzazione Non Governativa (ONG), specializzata nella cooperazione socio-sanitaria internazionale. Fondata a Brescia nel 1968, fa parte del network internazionale  Medicus Mundi International – Network Health for All! che è riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS resolution EB 63R27).

MMI è una associazione laica, libera e indipendente.

Dotatasi di un regolare statuto (1980), MMI ottiene il primo riconoscimento di idoneità a ONG dal Ministero degli Affari Esteri nel 1988.

E’ socio Focsiv (Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario) e, dal 2011, Socio Aderente dell’Istituto Italiano della Donazione.

Bilanci, Report annuali, Certificazioni, Statuto, Regolamento, Codice Etico e Organigramma sono pubblicati sul sito web (www.medicusmundit.it), quale atto di trasparenza nei confronti dei co-finanziatori e di tutti i generosi sostenitori.

Fin dalle origini, la visione di Medicus Mundi è stata orientata ad una cooperazione professionale per lo sviluppo, in stretta correlazione con i principi dell’OMS. In tal senso, la dichiarazione di Alma Ata del 1978, cui aderirono ben 150 Paesi, ha indicato dei principi che, fondandosi sui diritti umani, postulano la salute per tutti e costituiscono un riferimento essenziale per tutte le organizzazioni attive in questo settore: i programmi sanitari "siano accessibili a tutti, si adeguino alla situazione socio-culturale dei singoli paesi, siano inseriti nel piano sanitario nazionale e vengano sorvegliati da commissioni tecniche indipendenti".

Di qui, la scelta di privilegiare la necessità di promuovere e sostenere adeguate risorse umane in campo sanitario, senza tralasciare l’aiuto finanziario e materiale. L’obiettivo principale è quello di condividere con i Paesi a risorse limitate l’abbondanza delle tecnologie sanitarie e il know how medico-scientifico dei paesi più sviluppati.

Con lungimiranza prospettica di alto rilievo, i fondatori di Medicus Mundi Italia hanno posto il volontariato professionale alla base dei valori fondanti l’associazione, quale legante essenziale per la costruzione di un mondo migliore. In base alla rispettiva tipologia professionale, Consiglieri e Soci dell’associazione sono stati e continuano ad essere attive, fondamentali figure per la concretizzazione delle idealità umane e per la realizzazione della mission statutaria.

Medicus Mundi Italia ha operato in più di 40 Paesi, nel rispetto delle relative culture e in accordo con gli Enti istituzionali locali. Attualmente, MMI opera in Burkina Faso, Burundi, Mozambico, Brasile, Ecuador con progetti pluriennali, volti a garantire continuità formativa e operativa del personale socio-sanitario locale.

Nell’ottica di una policy di sviluppo sostenibile e durevole con le comunità dei Paesi Partner, MMI coopera sempre di più anche con partner italiani, per mettere in rete le proprie specificità e capacità, la vicinanza ideale e territoriale, la comune prospettiva strategica, per la realizzazione di progetti integrati con azioni congiunte in campo sanitario, salute ed igiene, sociale con particolare attenzione all’educazione ed emancipazione delle donne, agricolo, educativo/didattico.

Dal 1988, MMI organizza il Corso di Malattie Torpicali e Medicina Internazionale, strumento aperto in modo significativo alla complessa molteplicità di una sanità al servizio della cittadinanza globale e, parimenti, strumento formativo di notevole importanza anche per gli operatori sanitari (e non solo) attivi in Italia in favore dei migranti, divenendo, in tal modo, essenziale complemento nel processo di solidarietà e di integrazione civica/civile degli immigrati stessi.

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.