Servizio Civile

thumb Simbolo Servizio Civile Nazionale
Servizio Civile Universale: 4/09/2019 APERTO BANDO fino al 10/10/19 ore 14:00
Con MMI in Mozambico e in Kenya

 Servizio Civile in Mozambico per Medicus Mundi Italia (2 posti) Clicca qui per la scheda
 Servizio Civile in Kenya per Medicus Mundi Italia (2 posti) Clicca qui per la scheda
Se sei interessato al Servizio Civile in Italia, MMI è partner del progetto dello SVI, che mette a disposizione 3 posti Clicca qui per la scheda

 COME CANDIDARSI

E’ possibile candidarsi al Servizio Civile Universale in Italia e all’estero , a seguito della pubblicazione formale da parte dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile del bando per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale per l’anno 2019. 

Per candidarsi bisogna presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

 

Simbolo Servizio Civile Nazionale

I requisiti necessari

Per partecipare alla selezione sono necessari i seguenti requisiti richiesti dallo Stato:
• Avere un'età compresa tra i 18 e i 29 anni (non compiuti alla data di presentazione della domanda - 28 anni e 364 giorni)
• Essere regolarmente residenti in Italia (cittadini italiani e stranieri regolarmente residenti)
• Non aver riportato condanne

Per candidarsi:

Dopo aver selezionato il progetto d’interesse, occorre consultare la home page del sito dell’ente, dove è pubblicata la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.itLe domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Si veda pure:

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.