contentmap_plugin
Titolo Sostegno alla riqualificazione dell'Ospedale di Kiremba tramite la formazione del personale e il rafforzamento dei servizi di salute materno-infantile e di medicina interna - Diocesi di Ngozi - Burundi
Luogo Kiremba (Burundi)
Durata 2015-2017
Partnership
  • Centro Missionario Diocesano Brescia
  • Fondazione Museke Onlus
  • A. O. Poliambulanza
  • Poliambulanza Charitatis Opera
  • Ascom
  • Medicus Mundi Italia
Partner locali
  • Ospedale "Renato Monolo" Kiremba
  • Diocesi di Ngozi
Co-finanziatori CEI logo 8xmille grigio 8x1000 Chiesa Cattolica -CEI - Conferenza Episcopale Italiana
Sostenitori  
Costo totale del progetto  
Obiettivi del progetto L'intervento si inserisce all'interno di un programma pluriennale che si prefigge il raggiungimento della progressiva auto-sostenibilità e l'autonomia futura dell'Ospedale.
Nello specifico, il seguente progetto intende migliorare i servizi sanitari offerti dall'Ospedale di Kiremba nell'assistenza materno-infantile e internistica, attraverso la riqualificazione dei reparti di medicina interna, ostetricia-ginecologia, neonatologia-pediatria e pronto soccorso pediatrico e la dotazione di strumenti ed equipaggiamenti. Si prevede, inoltre, la formazione e il rafforzamento delle competenze degli operatori sanitari dell'Ospedale nella presa in carico dei pazienti.
Benificiari  Beneficiari diretti
  • 82 infermieri beneficiari dei corsi di formazione, di cui 15 con famiglia che usufruiscono degli alloggi.
  • Formazione short term per 8 medici e specifica in pediatria e medicina interna per 2 medici
  • 40 ausiliari formati in ambito di igiene di base
  • 3 tecnici gestionali formati in ambito amministrativo-contabile
  • 8 studenti riceventi borse di studio
  • 200 partecipanti al seminario
  • 22.000 pazienti ricoverati e 39.000 pazienti assistiti ambulatorialmente beneficiari delle migliorie strutturali e del potenziamento delle competenze del personale dell'Ospedale.

Beneficiari indiretti

Il progetto promuove azioni di tipo strutturale e formativo i cui benefici ricadranno non solo sui pazienti, ma anche sulle loro famiglie e sull'intera popolazione dei tre comuni per i quali l'Ospedale di Kiremba è riferimento, pari ad un totale di 273.000 persone.

Scarica scheda del progetto  pdfScarica il progetto completo
Photogallery  ats 2014may16
Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.