Burkinabè

INVITO COCCO nuovo invio 001 Burkinabè 
Una nuova mostra di MMI,con Osservatorio AIDS e AIDOS dal 12 ottobre

Burkinabè 
Fotografie di Francesco Cocco
SPAZIO CONTEMPORANEA
Corsetto Sant'Agata 22 ,Brescia
da giovedì a domenica, dalle 15:00 alle 19:00, fino al giorno 4 novembre 2018
inaugurazione: venerdì 12 ottobre 2018, ore 19:00
ingresso gratuito

a cura di Lucio Merzi e Giulia Tornari
Patrocinato dal Comune di Brescia - Assessorato alla cultura

Ritratti in bianco e nero, volti di giovani donne, a volte dall'identità sessuale incerta e vulnerabile come l'Africa in cui vivono: Adjara, Sarina, Linda, Celine, Juliette, Therese, Marietta, Alfonsine, Blessed, Charlene, Zanaba, Mariam, Ibauldo Celine, Kabare. Hanno fra i 16 e 19 anni, vivono nella provincia di Kadiogo, fuori Ouagadougou, in un centro di accoglienza per donne e ragazze che hanno subito violenza o fuggono da matrimoni combinati. E poi, ancora uomini nella sala di aspetto di dispensari sanitari e madri con neonati urlanti, anziane considerate streghe e bimbi abusati da professori bianchi occidentali, bambini che scavano in miniere d’oro abusive e altri che giocano a biliardino o sulla terra arsa, nonostante tutto. La Repubblica del Burkina Faso nelle immagini scattate da Francesco Cocco nel febbraio del 2017 più che la “terra degli uomini integri” ci appare come la “terra delle donne sospese”, fra povertà e riscatto, paura e desiderio di cambiare, tradizioni come macigni e nuovi diritti tutti da conquistare.

Inoltre saranno esposte anche fotografie di altri due fotografi bresciani, Damiano Rossi e Lorenzo Passini, impegnati in reportage in Africa, sempre su temi sociali e dell'ambito sanitario. 

locandina mostra 70x100 001

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.