Salute Globale

thumb salu globFestival della Salute Globale
Padova,5-6-7 aprile 2019
Direzione scientifica del Festival: Walter Ricciardi e Stefano Vella

" [...] Per provare a dare delle risposte alle sfide attuali in tema di salute abbiamo ideato il Festival della Salute Globale. Un Festival che parli a un pubblico ampio della salute del mondo, e che racconti ai cittadini del nostro Paese cosa è stato fatto, cosa si sta facendo e cosa si deve ancora fare. Un Festival per far emergere il rapporto che esiste fra malattie, guerre, povertà, ambiente, diritti, e che illustri le interconnessioni fra il terzo Obiettivo di Sviluppo Sostenibile – quello legato alla salute – e gli altri, a partire dalla lotta alla povertà e alla fame, all’educazione, all’empowerment delle donne, al diritto all’acqua pulita – fino al sedicesimo, ovvero la promozione di società pacifiche e inclusive. [...] Un Festival per comprendere come le malattie che una volta erano considerate tipiche dei Paesi ricchi siano ormai globalizzate, ma non lo sono altrettanto le cure e la prevenzione. Con ancora intollerabili differenze tra Nord e Sud del mondo, ma anche tra Nord e Sud del nostro Paese, e tra centro e periferie di una stessa città.
Insomma, un Festival che spieghi chiaramente che la salute di tutti gli abitanti del pianeta non è soltanto un diritto fondamentale, ma riguarda da vicino anche la salute di chi vive nel nostro territorio".

Anche Medicus Mundi Italia partecipa al Festival di Padova con uno stand fisso, dedicando l'attenzione a "Potenziare la salute nei paesi in via di sviluppo" (a pagina 42 del pdf).

Qui, troverete tutti gli appuntamenti e gli incontri.

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.