5xmille   -   Dona ora   -   Contattaci   -   Legge 124/2017

Comunicato stampa - Avvio progetto sLuM in Burkina Faso_2022

 

 “sLuM - Lotta alla Malnutrizione negli insediamenti informali delle aree peri-urbane a Ouagadougou in Burkina Faso"

Brescia, martedì 7 settembre 2022

COMUNICATO STAMPA

Avvio progetto MEDICUS MUNDI ITALIA in Brukina Faso

Il 1° settembre l’associazione Medicus Mundi Italia (MMI) ha avviato un nuovo importante progetto in Burkina Faso, cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) della durata di 36 mesi. Luogo d’intervento dell’iniziativa è il quartiere di Zagtouli, alla periferia della capitale Ouagadougou, nel Distretto di Boulmiougou (Regione Centro - Provincia di Kadiogo).  

Medicus Mundi Italia, nata a Brescia nel 1968, è specializzata in progetti di cooperazione socio-sanitaria internazionale che mirano a rafforzare i sistemi comunitari di base nei paesi a risorse limitate.

Il progetto appena lanciato verrà realizzato in un’area peri-urbana definita “non lotis”, un insediamento informale densamente popolato, nel quale vi abitano quasi 60.000 persone, caratterizzato da povertà, carenza di servizi igienico-sanitari di base (come il limitato accesso all’acqua potabile, ai servizi igienici e a strutture sanitarie di base) e da un’elevata insicurezza alimentare dovuta alla scarsità di cibo e a una dieta povera di nutrienti, fattori che portano come conseguenza un elevato tasso di malnutrizione, soprattutto acuta.

Obiettivo del progetto è contribuire a prevenire e trattare la malnutrizione acuta nei bambini di 0-59 mesi, nell’area sanitaria di Zagtouli. Con un approccio multisettoriale, il progetto vuole raggiungere tre risultati: migliorare l’offerta dei servizi di prevenzione, screening e gestione dei casi di malnutrizione acuta; migliorare le capacità di accesso al cibo delle famiglie con bambini in stato di malnutrizione grazie allo sviluppo di attività generatrici di reddito e di orticoltura urbana; rafforzare gli interventi comunitari in ambito di igiene per la prevenzione della malnutrizione acuta.

Il progetto è stato elaborato e verrà realizzato in collaborazione con i partner italiani  CISV Onlus e Bambini nel deserto, e con due partner locali: il Distretto sanitario di Boulmiougou e l’Association D’Assistance Pour les Maladies Infectieuses – ADAPMI, che da tempo è attiva nei quartieri non lotis di Ouagadougou.

A beneficiare dell’azione del progetto saranno 12.834 individui di cui: 8.420 bambini sotto i 5 anni di età, 1.895 alunni di 4 scuole pubbliche, 1.688 giovani dai 15 ai 35 anni, 831 adulti. I beneficiari indiretti del progetto saranno i 59.352 residenti nell’area sanitaria del centro di salute di Zagtouli.

 

SACRICA IL PDF

logo-medicusmundi-w.png

Medicus Mundi Italia MMI
CF 98011200171

  Via Collebeato 26, 25127 Brescia BS
  Tel. +39 030 37 52 517  - 030 69 50 381

  info@medicusmundi.it

logo medicusmundi w